Ravioli dolci di San Valentino

Ravioli a forma di cuore che contengono un ripieno al cioccolato.

Ingredienti (per 2 persone)

Per la pasta

  • 30g farina di grano saraceno
  • 30g farina di riso integrale
  • 30ml di acqua
  • 1 pizzico di sale
  • 2 cucchiaino di cacao nibs ridotti in polvere

 Per il ripieno

  • 50g di mandorle
  • 5 cucchiaini di cacao nibs ridotti in polvere
  • scorza di mezza arancia
  • 1 cucchiaio di sciroppo d’acero
  • 20ml di latte di soia
  • 1 pizzico di sale

Come fare

In una ciotola mescolare le farine e la polvere di cacao nibs, poi aggiungere un po’ di acqua alla volta, impastando, unire anche il pizzico di sale e un filo di olio. Formare un panetto, coprire con pellicola trasparente e far riposare in frigo almeno un’ora.

Nel frattempo realizzare il ripieno frullando mandorle tostate in padella per un minuto, la buccia di mezza arancia, un pizzico di sale, cacao nibs ridotti in polvere e sciroppo d’acero. In ultimo aggiungere il latte di soia. Il risultato somiglierà ad un burro vegetale (non liquido).

Stendere con cura la pasta fino ad ottenere uno spessore di circa 2/3 millimetri, disporre il ripieno distanziandolo per bene, ricavare dei cuoricini utilizzando degli stampi a forma di cuore. Coprire il raviolo con un altro cuoricino di pasta. Schiacciare bene i bordi (inumiditi con poca acqua) per sigillare.

Cuocere i ravioli in acqua bollente leggermente salata per 5/6 minuti.

Decorare con cioccolato e salsa di lamponi (realizzata frullando dei lamponi congelati e ripassati in padella).

Se il ripieno dovesse avanzare, utilizzarlo spalmato su fette di pane, yogurt, porridge…

 

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter
Sending